Chi non guarda non vede DCP una video installazione di Mario Sillani Djerrahianus sulle variazioni calligrafiche di Pietro Porro per la Dichiarazione Concordata di Pace, complicità di Valerio Fiandra.

Musiche di Ludwig Van Beethoven e Claudio Bilucaglia.

Assistenza tecnica di Ennio Guerrato.

Trart, viale XX Settembre 33, I piano, Trieste.

Orari: da martedì a sabato con orari 17:30, 18, 18:30, 19. 10 maggio 2019 – 15 giugno 2019

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA VIA EMAIL edizioni.trart@gmail.com

L’ esserci, nel paesaggio, comincia dal fotografare; quando sono lì in quel momento.
 Continua in post-produzione, eseguendo e interpretando al computer.
 Continua anche quando metto sulla parete l’oggetto-immagine ottenuto.
 La parte più importante è lo spazio che c’è tra me e quella cosa, in ognuna di quelle tre fasi.
 È lì che abita il mio paesaggio. Non dentro all’immagine ma al di qua della superficie.
 Alla fine quello che mi interessa è appunto lo spazio che si forma tra la fotografia appesa e lo spettatore.
 Basta un puntino rosso disegnato al centro per distogliere lo sguardo dalla Fotografia , tradizionalmente intesa,
 ottenendo una attenzione diversa, quella che tocca appunto il campo dell’essere.

Stampe Fine Art a cura di ArtOk.